Che cos’ è il Forex ?

Oggi vogliamo parlare di Forex, un argomento che trattiamo poco ma che è strettamente correlato con la Borsa. Alla base del Forex c’è una attività di compravendita di valute per certi versi molto simile a quanto avviene nel mercato azionario.

Sapete che cos’è il Forex ? E come funziona? Bene in quest’articolo cercheremo di spiegarlo bene evidenziando quelli che sono i vantaggi principali e come affrontare il forex trading con efficacia. Prima di iniziare è bene chiarire alcuni concetti, come funziona il forex in modo da poter iniziare da subito a guadagnare con lo scambio valute.

Cos’è il Forex ?

Il termine Forex sta per FOReign EXchange e rappresenta il mercato più liquido del mondo in cui ogni giorno avvengono trilioni di scambi di valute.

Col termine Forex Trading si indica tutta una serie di attività che hanno come obiettivo la realizzazione di un profitto derivante dalle attività di compravendita di valute (definizione presa dal sito Forexitalia24). Oggi le connessioni internet veloci e l’avvento dei broker online ha permesso anche ai trader privati di partecipare ad un mercato che era una esclusiva delle banche centrali e dei grandi fondi di investimento. Il mercato dei trader retail oggi è cresciuto, si contano milioni di traders in tutto il mondo che possono tramite le piattaforme di trading fare piccole operazioni sfruttando vari strumenti finanziari per speculare sui mercati.

Oggi anche chi non ha grossi capitali può fare negoziazione di coppie di valute sfruttando l’intermediazione finanziaria offerta dai forex broker. Nelle prossime sezioni vedremo, dopo aver capito cos’è il forex, anche come funziona praticamente. E’ fondamentale acquisire le nozioni base per affrontare il mercato forex con il piede giusto. E’ consigliabile partire da un conto demo, ovvero da quegli account che permettono di fare trading con soldi virtuali. In questo modo si evitano rischi e si fa pratica prima di passare al trading reale.

Come funziona il Forex

Il forex trading funziona sempre ragionando sul concetto di compravendita di valute. Ogni trader può speculare sui mercati acquistando una valuta e rivendendola in termini di altre valute quando il cambio è favorevole per fare un profitto. E’ un po come funziona il mercato azionario in cui si comprano delle azioni vendendo quando il momento è favorevole in modo da guadagnare soldi.

Nel Forex si ragiona sempre a coppie di valute. Ad esempio la coppia Euro – Dollaro è indicata dalla notazione (EUR/USD) dove l’euro è detta valuta base. In parole povere ci indica quanti dollari servono per acquistare un euro.

Per negoziare il trader può operare attraverso una piattaforma di trading, un software che viene offerto dai broker ovvero società che tramite registrazione ad un sito offrono l’accesso ai mercati finanziari. Il Forex è un mercato OTC (Over the counter) quindi non è influenzabile da soggetti esterni e tutte le transazioni avvengono in maniera trasparente.

Facciamo un esempio pratico per capire come funziona il forex trading. Supponiamo che il cambio EURO DOLLARO sia a quota 1,1174 (EUR/USD).

L’EUR è detta valuta base, la valuta USD è invece detta valuta di scambio o secondaria. Il tasso di cambio (1,1174) indica quanti dollari (USD) servono per acquistare una unità di valuta base ovvero 1 EUR. In questi casi il trader spenderà 1,1174 dollari.

Questo è il concetto alla base dell’acquisto. Se invece il trader vuole vendere incasserà 1,1174 dollari vendendo 1 EUR.

Naturalmente chi fa trading lo fa su volumi più grossi e non acquista fisicamente le valute. Oggi il trading online si fa attraverso strumenti come i Contract For difference (CFD), strumenti che replicano esattamente il valore del cambio della coppia. Grazie ai contratti per differenza un trader può speculare sull’andamento del cambio invece che acquistare fisicamente le monete investendo un capitale sul rialzo della coppia (Long) o sul deprezzamento (Short) . I CFD sono prodotti in leva finanziaria, uno strumento che richiede molti meno capitali a disposizione e che ha l’effetto moltiplicatore.

Vantaggi del Forex Trading

Abbiamo visto in parole semplici cos’è e come funziona il forex. Per approfondimenti sull’operatività e su altri concetti come Long,Short spread e leva finanziaria consultate le nostre guide di approfondimento. Sono dei concetti che richiedono e meritano un post a parte. Vogliamo concludere questa breve panoramica parlando di quelli che sono i vantaggi del Forex. Li possiamo riassumere in alcuni punti :

  • Il mercato forex è sempre aperto : è possibile negoziare praticamente tutto il giorno sfruttando l’apertura dei mercati finanziari delle principali piazze europee come Milano, Francoforte, New York, Tokyo, Londra
  • Il forex non richiede grandi investimenti : è possibile investire piccoli capitali e sfruttare la leva finanziaria per fare operazioni molto più ampie grazie alle piattaforme di trading online. Per aprire un conto di trading bastano inoltre poche centinaia di euro (ad esempio eToro ha un deposito veramente minimo).
  • I broker non applicano alcuna commissione : al contrario delle banche che hanno costi altissimi, i migliori broker online permettono di aprire un conto di trading gratuitamente e senza commissioni.
  • Leva finanziaria : il concetto di leverage permette di movimentare cifre più elevate del capitale a propria disposizione
  • Volatilità : l’alta volatilità dei mercati offre opportunità enormi per guadagnare con il forex in qualunque situazione di mercato anche al ribasso sfruttando i derivati

Salva